Processo di guarigione del piercing al naso

  • Fasi di guarigione
  • Per tipo di piercing
  • Aftercare
  • Guarigione impropria
  • Quando sostituire i gioielli
  • Riepilogo

Oggi i piercing al naso sono popolari quanto i piercing all’orecchio.

E come i piercing alle orecchie, i piercing al naso impiegano dai 4 ai 6 mesi per guarire. Dipende davvero da:

  • posizione del piercing al naso (narice, setto, ecc.)
  • materiale per gioielli, come:

    • nichel
    • Oro 18 o 24 carati
    • acciaio inossidabile
    • titanio
    • niobio
  • come ti prendi cura del sito di piercing

Analizziamo i tempi di guarigione per i diversi tipi di piercing al naso, cosa si può fare per assicurarsi che il piercing al naso guarisca correttamente e cosa fare se la guarigione non va come previsto.

Processo di guarigione del piercing al naso

Ecco le tappe che ci si può aspettare quando si fa un piercing al naso.

1. 1. Fase di accettazione/infiammatoria

Durante i primi giorni o settimane, il corpo chiude la ferita dove sono entrati i gioielli. In questi passaggi, sostituisce il tessuto perforato con tessuto nuovo:

  • Il sangue si coagula e si indurisce intorno ai fori e ai gioielli.
  • I globuli bianchi ripristinano la pelle e i tessuti con il collagene.
  • Il tessuto intorno ai gioielli inizia a gonfiarsi per cercare di respingere il piercing. Questo perché il vostro corpo vede i gioielli come un oggetto estraneo, poiché non può completare il processo di guarigione come fa normalmente.
  • Durante questa fase, si può anche sperimentare quanto segue intorno al sito di piercing:

    • dolore
    • tenerezza
    • calore
    • sanguinamento

    2. 2. Stadio curativo/proliferativo

    Questa fase avviene nelle settimane e nei mesi successivi, dopo che il gonfiore e l’arrossamento diventano meno visibili in superficie. Ecco una panoramica generale di questa fase:

  • Il tuo corpo inizia a creare una struttura a forma di tubo con tessuto cicatriziale, chiamata fistola, da un’apertura del piercing all’altra.
  • In prossimità del piercing viene prodotto un fluido di colore giallo, composto da linfa, plasma sanguigno e cellule sanguigne morte. Si raccoglie intorno all’apertura, indurendosi e iniziando il processo di cicatrizzazione.
  • Lo scarico alla fine si ferma. I due lati della fistola intorno alle aree trafitte iniziano a connettersi completamente, completando la formazione del tessuto cicatriziale.
  • Il tuo piercing può essere molto tenero per queste poche settimane o mesi se il piercing ha causato qualche danno o trauma inaspettato alla zona. Fate particolare attenzione se notate molte perdite o dolori.

    3. 3. Stagionatura/maturazione

    Questa è la fase finale. Il piercing sarà completamente guarito. È possibile scambiare i gioielli o toglierli brevemente senza compromettere il piercing. Questa parte può richiedere ancora qualche settimana e mesi per essere completata.

    In questa fase:

  • I rivestimenti interni della fistola diventano spessi e fissano i gioielli in posizione, facilitando anche la rimozione e la sostituzione dei gioielli.
  • Il piercing è anche meno probabile che si chiuda perché il tessuto è completamente guarito. Non cercherà di continuare a chiudersi da solo.
  • Ma non è sempre così. Alcuni piercing al naso possono iniziare a chiudersi in meno di un giorno dopo aver tolto i gioielli. Per evitare questo, sostituite rapidamente i gioielli.

    Guarigione per tipo di piercing

    Non tutti i piercing al naso guariscono allo stesso ritmo. Ecco la ripartizione di quanto tempo potrebbe richiedere ogni tipo di piercing al naso per guarire.

    Piercing alle narici

    I piercing alle narici richiedono circa 4-6 mesi per guarire.

    Questo può dipendere in gran parte dal tipo di gioielli. Un anello sottile può chiudersi rapidamente. Un anello o un perno più spesso può richiedere più tempo.

    Setto

    I piercing al setto ci vogliono circa 2 o 3 mesi per guarire.

    Il setto è un sottile strato di pelle, nervi e vasi sanguigni tra le due narici. È delicato e di solito fa più male di un piercing alle narici. Tuttavia, guarisce rapidamente perché c’è meno tessuto da ricostruire per il vostro corpo.

    Piercing al rinoceronte

    I piercing al rinoceronte impiegano dai 6 ai 9 mesi per guarire.

    Il tessuto più alto sul naso è più spesso, quindi ci vuole più tempo degli altri tipi di piercing al naso perché il tessuto guarisca completamente.

    Piercing del ponte

    I piercing al ponte guariscono in circa 2 o 3 mesi.

    I piercing al ponte in genere guariscono molto più velocemente degli altri piercing al naso, perché il tessuto trafitto è molto ridotto. I gioielli passano solo attraverso una piccola sezione di pelle nella parte superiore del naso tra gli occhi.

    Piercing Nasallang

    I piercing Nasallang impiegano dai 4 ai 6 mesi per guarire.

    Questi piercing sono complessi perché passano attraverso il setto e entrambe le narici. Fatevi fare questo da un piercing esperto.

    Migliori pratiche per il piercing aftercare

    Il vostro piercer vi darà istruzioni dettagliate da seguire dopo la cura.

    Ecco alcune linee guida generali per mantenere il vostro piercing pulito e sano mentre sta guarendo:

    • Non toccatevi il piercing al naso fino a quando non vi siete lavati le mani con acqua e sapone.
    • Sciacquare il piercing due volte al giorno con acqua calda e una soluzione salina. Asciugare delicatamente con un asciugamano pulito o un tovagliolo di carta.
    • Utilizzare sapone delicato e non profumato sul piercing. Assicuratevi di sciacquare completamente il tutto.

    Segni di guarigione impropria

    Rivolgetevi al vostro piercer o a un operatore sanitario se notate uno dei seguenti segni di una guarigione impropria del piercing al naso:

    • prurito insolitamente dirompente
    • rossore
    • formazione di vesciche
    • pelle spessa o secca
    • pelle insolitamente colorata
    • dolore o sensazione di bruciore intorno al piercing
    • piercing molto tenero al tatto
    • un cattivo odore intorno al piercing
    • scarico verdastro o giallastro del piercing

    Quando è possibile sostituire il piercing al naso

    Non è possibile rimuovere o sostituire un piercing al naso fino a quando non ha completato la fase finale di guarigione.

    Ciò significa che potreste dover aspettare fino a 8 mesi o più prima di poter sostituire i vostri gioielli. A questo punto, non dovresti avere alcun dolore, tenerezza, scarica o disagio.

    Vedi il tuo piercing se non sei sicuro che il tuo piercing sia completamente guarito. Togliere prematuramente i gioielli può causare infezioni o chiudere il piercing. Il tuo piercer può anche garantire che i nuovi gioielli siano inseriti correttamente.

    Da asporto

    I piercing al naso richiedono un po’ più di tempo per guarire rispetto ad altri piercing comuni, ma non dovrebbero richiedere più di 9 mesi.

    Rivolgetevi al vostro piercer o a un operatore sanitario se notate sintomi insoliti o dolorosi o se ci vogliono più di 9 mesi per guarire.

    Deja una respuesta